GAUDI live @ Main Stage 2005

8 juillet 2005

Gaudì è un musicista e produttore italiano e risiede e lavora da circa dieci anni a Londra. La sua musica può essere definita come un’efficace fusione di dub, world music e nu-beat. La musica è stata una sua passione fin dalla più tenera età: formato in seguito come pianista classico Gaudì ha poi sviluppato una grande passione per la sperimentazione sonora acquisendo grande pratica come manipolatore sonoro e suonatore di Theremin. I suoi due amori principali sono la musica elettronica ed il reggae e le sue grandi influenze la musica della “no-wave” statunitense e la tradizione del dub di King Tubby. Nel 1991 firma un contratto con la Polygram in Italia e realizza due albums di reggae/ragga italiano intitolati “Basta poco” e “Gaudium magnum”.
In quel periodo promuove i suoi lavori attraverso molti concerti supportando anche molti artisti giamaicani come Ziggy Marley, Jimmy Cliff, Mutabaruka, Yellowman, Wailers e Third World. Nel 1995 decide di dare una svolta alla sua carriera e di cercare un ambiente più fertile e stimolante e trasferisce tutto il suo equipaggiamento a Londra in cui si stabilisce. Ben presto si afferma come produttore e remixer con lavori di remixing di brani di Bob Marley, Nusrat Fateh Ali Khan, Lamb, Simple Minds, Fatboy Slim, Africa Bambataa, Apachi Indian, Almamegretta e molti altri e raggiungendo il numero uno nelle UK Dance Charts nel 1996 con il remix di “Jus” comè di Cool Jack. Oltre a questa attività Gaudì continua a coordinare il suo progetto solista ed a registrare musica: nel 1999 con il suo quarto album “Earthbound”, un viaggio dub con influssi che vanno dalla melodia popolare italiana e dal reggae all musica africana ottiene un ottimo successo. L’anno seguente si unisce a DJ Pathaan nel progetto Orchestral World Groove, una nuova formula di beats di world music manipolati

12* Rototom Sunsplash 2005
Jul 1-9 Osoppo Italy
www.rototom.tv